concorso
internazionale
di fotografia

Sintetizzare una storia in pochi scatti.
Raccontare il caffè in tutte le sue forme,
attraverso persone, oggetti e luoghi.
È questo l'obiettivo dell'edizione
2017 di Fuori Fuoco Moak

deadline
18 settembre 2017

concorso
internazionale
di fotografia

Sintetizzare una storia in pochi scatti.
Raccontare il caffè in tutte le sue forme,
attraverso persone, oggetti e luoghi.
È questo l'obiettivo dell'edizione
2017 di Fuori Fuoco Moak

deadline
18 settembre 2017

FOTOCONTEST INTERNAZIONALE

Fuori Fuoco

01.

1. Chi siamo

Fuori fuoco è il fotocontest internazionale promosso da Caffè Moak. Un tassello del progetto Moak Cultura, che da anni promuove nuove forme d’arte e crea nuove opportunità per artisti di emergere nel panorama culturale nazionale ed internazionale.

02.

2. Cosa facciamo

Far conoscere le capacità di eclettici talenti e diffondere il bagaglio intellettuale attraverso la fotografia è l’investimento che si prefigge il progetto Moak Cultura con Fuori Fuoco. Creare nuovi presupposti per tessere incontri e connessioni culturali in ambiti diversi.

03.

3. Come funziona

Sintetizza una storia in 3 scatti. Racconta il caffè in tutte le sue forme e colori attraverso immagini di persone, oggetti e luoghi. C’è tempo fino al 18 settembre 2017. Le opere selezionate dalla giuria saranno promosse, attraverso mostre ed eventi, da Moak in tutto il mondo

HURRY UP!

Register Now

Concorso Fuori Fuoco 2017

LEGGI BANDO

0 edizioni
0 partecipanti
0 fotografie
0 finalisti

Giuria

Finalisti

1° CLASSIFICATO

Sofia Riva, Anna Giannuzzi e Stefano Marino
“Pausa”

Descrizione

“Ragazzi, facciamo una pausa? Caffè? Io si! Anch’io! Per me no grazie…beh… massì dai! Per me decaffeinato! Per me macchiato! Allora anch’io un caffè! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io! Anch’io!”

2° CLASSIFICATO

Martina Federico
“The coffee project”

Descrizione

Un viaggio iniziato nel 2015 e finito lo scorso aprile, che ho condiviso su instagram. In ogni bar/ristorante/locale in cui sono stata a spasso per l’Italia, ho scattato una fotografia alla tazzina di caffè, inquadrata sempre nello stesso modo.

3° CLASSIFICATO

Luigi D’Aponte
“Risveglio Italiano”

Descrizione

La “Bellezza” ci risveglierà. Dal letargo in cui siamo caduti da tempo. Ma dobbiamo rimparare a riconoscerla e frequentarla.

Agnese Iozza
“Caffè: balsamo del cuore e dello spirito”

Descrizione

In questi tre scatti il caffè diviene, progressivamente, l’elemento chiave in grado di far rinascere anche il più “secco dei ramoscelli”.

Gianpaolo Giambuzzi
“Terre di confine”

Descrizione

Storie e racconti di un caffè fin de siècle.

OUR BLOG

Latest News

I cinque finalisti della IV edizione

I cinque finalisti della IV edizione

La giuria ha appena annunciato chi andrà alla finale della IV edizione di Fuori Fuoco Moak. Cinque i minireportage di tre scatti...

La caffettiera tra i soggetti più fotografati

La caffettiera tra i soggetti più fotografati

Non tutti forse l’hanno messa in soffitta. La caffettiera, simbolo della convivialità si vede comparire in diversi scatti della IV edizione di Fuori Fuoco, il concorso internazionale di fotografia promosso da Caffè Moak...